Lamezia, Butera resta alla guida della Vigor. Deluso da istituzioni ed imprenditori

- Advertisement -
Slider

Lamezia Terme – Nonostante la situazione resti ancora molto complicata e malgrado lo scarso interesse della classe imprenditoriale lametina, il presidente della Vigor Lamezia, Giancarlo Butera non lascia la guida della società biancoverde.
Lo ha annunciato lui stesso nel corso di una conferenza stampa (nelle foto) in cui, tra le altre cose, ha ribadito che resterà in carica anche dopo il 30 giugno.
Il presidente vigorino ha svelato pure di avere avuto, nel corso di questi ultimi mesi, almeno tre contatti con altrettanti soggetti interessati alla Vigor, tutti attivi fuori regione, ma che ha dovuto constatare fossero solo interessati a lucrare con il calcio. “Avventurieri” li ha definiti.
Farò di tutto per procedere all’iscrizione della squadra al torneo della prossima stagione” ha dichiarato Butera anche in mancanza di sempre auspicabili nuovi soci.
Deluso si è dimostrato anche nei riguardi delle istituzioni che nessun aiuto avrebbero fornito per agevolare l’uscita della società dal pantano in cui è precipitata. Butera ha, inoltre, annunciato che entro il mese di giugno provvederà a saldare i debiti societari nei confronti dei giocatori e dei vari fornitori e che, anche se sottotraccia, sta comunque lavorando per costruire una formazione competitiva in grado di ben figurare nel campionato di eccellenza.

Butera2