Lamezia, aumento d’organico in Tribunale: 5 nuovi magistrati in servizio da questa mattina

Lamezia Terme – Tre nuovi giudici e due nuovi sostituti procuratori si sono insediati venerdì mattina al Palazzo di Giustizia di Lamezia Terme. I tre nuovi giudici del Tribunale lametino sono Alessia Iavazzo (30 anni, di Aversa), Martina Paolino (33 anni, di Napoli) e Maria Concetta Pizzimenti (32 anni, di Oppido Mamertina), mentre nella Procura presteranno servizio Marica Brucci (32 anni, di Cosenza) e Giuseppe Falcone (31 anni, di Cosenza).
I nuovi magistrati hanno preso possesso dei loro uffici nel corso di una cerimonia di insediamento alla quale hanno preso parte il presidente del Tribunale di Lamezia Terme, Bruno Brattoli, il presidente della sezione penale Maria Teresa Carè, il giudice Emma Sonni e il procuratore capo, Salvatore Curcio.
“E’ stata un’importante conquista aver convinto il ministero e il Csm della necessità di coprire i vuoti di organico, che era davvero molto sottodimensionato”, ha detto Brattoli, che ha parlato di “una bella giornata perché salutiamo l’arrivo di giovani e motivati rinforzi per il Tribunale e la Procura di Lamezia Terme, che resta un caposaldo riconosciuto a livello nazionale”.
A sua volta, il procuratore Curcio ha dato “il benvenuto ai nuovi colleghi, ai quali spetta un compito difficile, amministrare la giustizia in nome del popolo e assolvere a un bisogno insisto nella natura umana. Questa terra – ha aggiunto Curcio – ha grande sete di giustizia per cui è importante che i nuovi magistrati siano e appaiano giusti”.