Lamezia Terme – Un buona notizia è arrivata per il Comune di Lamezia Terme. La Regione Calabria, infatti, ha approvato il documento strategico della città di Lamezia nell’ambito dei finanziamenti previsti per “Agenda Urbana 2014-2020”.
L’approvazione dell’iniziativa denominata “Lamezia sostenibile e inclusiva” prevede un finanziamento di 18,5 milioni di euro da destinare alle 50 proposte presentate al Comune lametino.
Nello specifico con i fondi a disposizione ci si propone di:
-rafforzare e migliorare livello e qualità dei servizi pubblici urbani per i residenti della città attraverso azioni ed interventi sul risparmio energetico e sulle fonti rinnovabili;
-contrastare il disagio e la povertà espandendo e migliorando i servizi sociali in aree marginali o per fasce fragili di cittadinanza;
-potenziare filiere produttive e di servizi anche attraverso l’insediamento di nuove imprese.
Per raggiungere tali obiettivi un importante contributo è richiesto al partenariato, che in coerenza con i dettati del Programma Operativo Regionale è chiamato ad accompagnare e supportare l’Istituzione comunale nel complesso processo di preparazione del programma, individuazione degli obiettivi e delle azioni per la promozione degli interventi su scala territoriale.
Numerose, come dicevamo, le proposte accolte di una serie di associazioni, comitati e cooperative, tra cui: Progetto Sud Onlus, Associazione per la ricerca e la valorizzazione storica e archeologica, Teatrop, Malgrado Tutto, Associazione Arte e Classe Accademy, Cooperativa Midia, Rtp INg. Benincasa-Isgrreen Srl, Saveria Sesto, Gruppo di volontariato Vincenziano, Silvai Sesto, Associazione Donne e Futuro, Comune di Lamezia Terme, Settore Politiche Sociali, Associazione Caduceo e Parrocchia Ortodossa Romena e Parrocchia della Cattedrale, Leonardo solutions srl, Associazione per la salute mentale. Progetto Itaca Catanzaro Lamezia Onlus, Associazione comunità di volontariato SS Pietro e Paolo, Associazione Pietro Ardito, Associazione Culturale Il Sorriso, Cosavuoi srl, Asd Accademia Arti Marziali Lamezia, Associazione culturale Natale Proto, Cooperativa sociale Ciarapani, Asd Libertas Atletica Lamezia, Cepros, Inrete Cooperativa Sociale, Arci Servizio Civile Lamezia Terme, Unpli, Talìa Impresa Sociale, Il Delta Cooperativa Sociale, Aletheia, Aninula Associazione, Terme Caronte Spa, Associazione Passato Prossimo, Movimento Liberi e Forti e AVElavoro.

Ecco la bozza integrale:
Agenda-Urbana-Lamezia