Incredibile tragedia, Bimba di 7 anni muore in chiesa a Udine schiacciata da un’acquasantiera

Choc a Udine. Una bambina di 7 anni è morta nel pomeriggio dopo essere stata colpita da una acquasantiera che è caduta. Il dramma è avvenuto nella chiesa dell’Educandato Uccellis del capoluogo friulano. Subito soccorsa, la piccola è stata trasportata in ospedale ma è deceduta a causa dei gravi traumi riportati. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Norm della Compagnia di Udine, del Nucleo investigativo e gli ispettori dell’azienda sanitaria.
La tragedia è avvenuta tra le 17 e le 18 di questo pomeriggio. L’Educandato Uccellis è un noto convitto di Udine, dove studiano i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. Secondo le prime notizie, la bimba potrebbe essere propria una delle alunne che lì studiano. La piccola è italiana, di Udine.
Tra le 16.30 e le 18 la piccola, che frequentava la seconda elementare, era nella chiesa insieme con soltanto altri 8 bambini, tutti a recitare preghiere dopo che gli allievi delle altre classi erano andati via. Con loro c’era un catechista e stavano ultimando le attività di dottrina.
A un certo punto, non è ancora chiara la ragione, forse per raggiungere l’acqua, la bambina si è aggrappata e l’acquasantiera, antica e molto pesante, le è caduta addosso causandole un violento trauma toracico. Vani purtroppo i soccorsi. La bambina, che ha riportato gravi ferite ed è stata immediatamente trasferita all’ospedale di Udine, è deceduta. Sul posto, oltre al personale sanitario, sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Udine Norm coadiuvati dal nucleo investigativo, che hanno provveduto a porre sotto sequestro l’area.