Gioia Tauro, dopo 25 anni Medcenter lascia il porto. Accordo raggiunto: subentra Msc

Gioia Tauro (RC) – “Accordo raggiunto tra Contship Italia e TiL per il controllo di Medcenter Container Terminal S.p.A. a Gioia Tauro”.
L’annuncio arriva direttamente dalla società interessate che spiegano “L’accordo preliminare prevede la cessione della quota del 50% di CSM Italia Gate, di proprietà di Contship Italia S.p.A., a Itaterminaux S.à.r.l., l’azienda interamente controllata da Terminal Investment Ltd. (TiL). L’accordo preliminare, le cui condizioni rimangono confidenziali, è soggetto ad approvazione da parte delle autorità di regolazione”.
“Contship Italia S.p.A. e Itaterminaux S.à.r.l., azienda interamente controllata da Terminal Investment Ltd (TiL) – si legge ancora nella nota – hanno sottoscritto un accordo preliminare per la vendita del 50% delle azioni detenute da Contship Italia S.p.A. in CSM Italia Gate S.p.A., la società che detiene il 100% di MCT – Medcenter Container Terminal S.p.A. MCT è concessionaria delle attività presso il terminal container nel porto di Gioia Tauro. TiL, che già deteneva il restante 50% di CSM Italia Gate S.p.A., al termine dell’operazione di vendita avrà il controllo del 100% del capitale azionario di CSM Italia Gate S.p.A. I termini dell’accordo sono confidenziali e soggetti ad approvazione da parte delle autorità di regolazione”.