Futsal serie A, prevedibile sconfitta a Firenze per la Royal Team Lamezia

Firenze – Ancora sconfitta la Royal Team che a Firenze subisce il quarto k.o. di fila al cospetto di una Florentia che conferma quanto di buono esprime la sua ottima classifica. Una squadra con tante individualità di spicco quella toscana, tra cui tre nazionali brasiliane ed una Renatinha ritornata in gran forma, prova ne sia la tripletta realizzata nel primo tempo.
Ci ha provato la squadra di Carnuccio, ma già dopo undici minuti la Florentia conduceva per 4-0. Apre le marcature Manieri, e dopo un palo di Renatinha, ecco il gol della top brasiliana. Sul 2-0, Saraniti per la Royal si ritrova a tu per tu con Mannucci ma le tira addosso. E così a cavallo dell’11’ ecco il tris di Manieri e il secondo gol di Renatinha, che scavano un solco nel match (4-0). Sussulto Royal che segna con Saraniti (13° gol stagionale) che riprende e mette sotto la traversa una respinta alla sua punizione. 4-1. Ci prova quindi Furno in avanscoperta, ma il suo destro è facile preda di Mannucci e così di nuovo Renatinha mette dentro il 5-1, dopo una prima parata di Cacciola. Esce Primavera contusa e Florentia colpisce anche la traversa. Risponde Furno, respinge Mannucci. E sul finire di primo tempo ecco il 6-1 con Fossi con un tiro apparso non imprendibile. Chiude ancora Furno con un tiro fuori.
Nella ripresa Florentia abbassa il ritmo, Renatinha viene tenuta in panchina, ma è ancora la squadra toscana ad arrotondare in apertura sul 7-1 con un tiro sotto porta di Balleri, su cross da destra. Mister Carnuccio dà spazio anche a De Sarro, ma il divario resta incolmabile contro una squadra tra le candidate alla vittoria finale. Ancora Cacciola che devia un paio di conclusioni nello specchio da parte delle locali, e si arriva prima ad un diagonale fuori di Saraniti, e poi ad un palo di Kale. Proprio la brasiliana Kale (11° sigillo personale), apparsa in ripresa dopo le ultime prestazioni sottotono, trova il gol del definitivo 7-2 con una sgroppata palla al piede dalla propria area, e beffa Mannucci in uscita con diagonale vincente.
Di fatto finisce qua, con Florentia che festeggia la meritata vittoria e la Royal che è rivolta già al prossimo doppio turno interno in cinque giorni. Nella sosta di domenica prossima infatti, la Royal giocherà invece lunedì 25 (ore 19) a Vibo contro Cagliari (gara che era in calendario il 20 aprile). Si replicherà poi sabato 30 (ore 21) contro Flaminia Fano.
FLORENTIA: Mannucci, Perelli, Penalver, Manieri, Renata, Schmidt, Aramendia, Mauro, Balleri, Fossi, Migliorini, Metani. All. Colella
ROYAL: Cacciola, Corrao, Di Piazza, Kale, Primavera, Saraniti, Furno, Siciliano, De Sarro, Giuffrida. All. Carnuccio
ARBITRI: Nicola Lacrimini di Città di Castello e Riccardo Davì di Bologna. Crono: Diego Cinelli di Prato.
RETI: Pt 2’43 Manieri, 7’16 Renata, 10’48 Manieri, 11’31 Renata, 11’58 Saraniti (R), 15’31 Renata, 19’26 Fossi. St 1’34 Balleri, 17’50 Kale (R).

(c.s.)

Saraniti in azione
Furno in azione
time out Royal