Furgiuele in esclusiva a Calabria news: “Ma quale commissariamento…ecco come stanno le cose”

Lamezia Terme – “Ma quale commissariamento”. E’ categorico l’on. Domenico Furgiuele segretario regionale della “Lega Salvini Premier” intervistato da Calabria news.
“Faccio fatica a capire come una notizia di questo tipo si possa essere diffusa quando, in realtà, la situazione è totalmente diversa” – aggiunge.
Onorevole allora vediamo di fare chiarezza.
Intanto ribadisco che non c’è nessun commissariamento del partito in Calabria. La fase che la Lega, a livello nazionale, sta vivendo è esattamente all’opposto. Si commissaria un partito quando le cose non vanno bene, ma questo non è il caso della Lega che in Calabria non solo è andata benissimo ma continua a crescere”.
E quindi cosa avrebbe in mente Salvini per la nostra regione?
“Nè più nè meno di quello che si sta attuando in tutto il meridione d’Italia e che è previsto anche dallo Statuto. Ovvero una nuova ristrutturazione su base regionale proprio in ragione dell’accresciuto consenso del partito. Nello specifico è stato stabilito di costituire una Lega per ogni regione del Sud da federare con la Lega Nord. E’ il modo ritenuto più adeguato rispetto alle esigenze del partito, nelle singole regioni e nel rapporto con il partito nazionale”.
Insomma nessuno ha pensato di “estrometterla” dalla gestione calabrese?
“Ma quando mai, le pare che una persona, come il sottoscritto, che è fondatore a livello nazionale del partito possa essere tenuto ai margini, dopo i grandi risultati ottenuti, da qualunque forma di riorganizzazione? Le cose stanno così: in ogni regione del meridione si darà corso ad una nuova strutturazione della Lega con una ‘gestione’ affidata a più soggetti. Nel caso della Calabria saranno tre le persone designate a guidare questa nuova fase. E in linea con quanto fatto altrove saranno un delegato che si occuperà della parte amministrativa-contabile, il parlamentare della regione e un altro parlamentare nazionale. Capisco che l’ascesa politica e di consensi della Lega facciano gola a tanti ma ribadisco che non ci sarà alcun commissariamento come, a breve, i fatti concreti dimostreranno”.

Maurizio De Fazio