Derby Reggina-Catanzaro: spettacolo in campo, sassaiola all’uscita su bus tifosi giallorossi

Reggio Calabria – Sul campo è stato spettacolo. E’ infatti finito con un 4 a 3 a favore dei giallorossi il derby di calcio per il campionato di serie C tra Reggina e Catanzaro con un “Granillo” che ha dato il meglio di sè. Quasi 11 mila gli spettatori.
Fuori dal campo, purtroppo, le cose non sono andate allo stesso modo, con i soliti delinquenti pronti a sporcare una giornata di sport.
Infatti, secondo quanto si è appreso quattro pullman di tifosi del Catanzaro, dopo avere lasciato lo stadio per far rientro nel capoluogo regionale, sono stati fatti bersaglio di una sassaiola da parte di ignoti.
L’episodio sarebbe avvenuto all’altezza del Ponte San Pietro della città dello Stretto e, in particolare, sulla bretella di raccordo con l’A2 Autostrada del Mediterraneo.
Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine i pullman dei tifosi catanzaresi hanno comunque proseguito regolarmente verso il capoluogo.