Davoli, antivigilia di Natale di sangue: coppia uccisa a colpi di pistola in una tabaccheria

Davoli (CZ) – Ancora un duplice omicidio in Calabria. Un uomo e una donna sono stati uccisi a colpi di pistola all’interno di una tabaccheria a Davoli Superiore, nel Catanzarese.
Le vittime sono Francesca Petrolini di 53 anni e il suo compagno Rocco Bava di 43 anni di Simbario, nel Vibonese dove lavorava presso un autolavaggio di sua proprietà. (nella foto insieme)
Entrambe le vittime erano separate e, sembra, avessero allacciato una relazione da pochi mesi.
La donna, titolare della tabaccheria, secondo quanti emerso dalle prime indagini, è morta sul colpo mentre l’uomo, a causa delle gravi ferite riportate perchè raggiunto alla testa e all’addome da due colpi, è deceduto dopo essere stato preso in cura dai sanitari del 118 accorsi sul posto e che lo hanno trovato riverso all’esterno della tabaccheria, forse nell’estremo tentativo di sottrarsi ai colpi.
Le indagini dei carabinieri sono in corso e non escludono, al momento, alcuna pista: dalla rapina finita male a moventi di carattere personale.