Curinga, il corpo in stato di decomposizione di un pensionato ritrovato nella sua abitazione

Curinga (CZ) – Il corpo di un pensionato in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato, oggi pomeriggio, nella sua abitazione di Curinga. Secondo quanto si è appreso sono stato alcuni vicini di casa ad allertare i carabinieri della Compagnia di Girifalco che, probabilmente, hanno intravisto il corpo del pensionato da una piccola finestra. Con l’arrivo dei carabinieri è giunto anche il medico legale.
Al momento, in considerazione del fatto che l’abitazione era chiusa dall’interno e che non sono stati rinvenuti segni di effrazione e violenza, l’ipotesi più accreditata è che il pensionato sia deceduto per cause naturali.
In ogni caso la vicenda ora è nelle mani della magistratura che ha disposto, comunque, l’effettuazione dell’autopsia per avere la certezza assoluta delle cause della morte.