Crotone: sorpreso con due coltelli in Tribunale durante l’udienza del maxi processo “Stige”

Un uomo di Cutro, F.D. di 37 anni, è stato sorpreso, nel corso dei controlli previsti all’ingresso del Tribunale di Crotone, per l’udienza del maxi processo “Stige”, con due coltelli a serramanico di dimensioni rispettivamente di cm. 24 con lama cm. 10 e 16,5 cm con lama cm. 6, posti successivamente sotto sequestro.
Il controllo, effettuato all’ingresso del Palazzo del Tribunale, con il metal detector che segnalava la presenza di oggetti metallici, è stato eseguito dal personale della Divisione P.A.S.I. – Squadra Polizia Amministrativa, unitamente a personale dell’Ufficio di Gabinetto della Polizia di Stato.
I coltelli sono stati sequestrati e l’uomo denunciato per il reato di “porto abusivo di armi e/o oggetti da punta e da taglio atti ad offendere”.