Cosenza, rapinò farmacia il 19 dicembre: arrestato 40enne

Cosenza – Un uomo di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri perchè ritenuto l’autore della rapina effettuata nella mattina del 19 dicembre scorso ad una farmacia del centro cittadino.
Alla sua individuazione si è giunti dopo aver esaminato le immagini delle diverse telecamere di sorveglianza poste nella zona ma anche attraverso il riconoscimento di alcuni dipendenti della stessa farmacia.
Nell’azione, puntando un’arma contro due dipendenti, riuscì ad estrarre dalla cassa circa 800 euro.
L’uomo, che saltuariamente lavora anche in un noto locale della città di Cosenza, è un volto noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi e prima di entrare per effettuare la rapina aveva il capo ed il volto ancora scoperto.
I carabinieri, una volta risaliti alla identità del 40enne, lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica. E stamane, con in mano l’ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal Gip Greco, riconosciuti i gravi indizi di colpevolezza, i carabinieri hanno bussato alla porta di casa.