Conflenti, Comune ottiene finanziamenti per la messa in sicurezza delle scuole

Conflenti – Ancora una buona notizia per le comunità di Conflenti e di San Mazzeo. L’Amministrazione comunale infatti, guidata dal sindaco Serafino Pietro Paola ha ottenuto un importante finanziamento per la sicurezza delle scuole cittadine. Nello specifico, si tratta di oltre un milione e 600mila euro.
Con Decreto dirigenziale n. 13164 del 14/11/2018 – approvazione graduatorie definitive relative all’avviso pubblico finalizzato alla redazione del piano regionale triennale 2018-2020 di interventi in materia di edilizia scolastica della Regione Calabria – sono risultati ammessi i due progetti presentati dall’Amministrazione comunale di Conflenti.
In particolare riguardano:
1) Messa in sicurezza della scuola di San Mazzeo, Contrada Coscaro – Primaria – infanzia, per l’importo di euro 780.000,00;
2) Messa in sicurezza della scuola di Conflenti centro – Via Butera – Primaria – infanzia, per l’importo di euro 840.290,94.
Il sindaco Paola ha espresso “grande soddisfazione a nome suo e dell’Amministrazione civica. Un risultato che premia il lavoro svolto in due anni e mezzo dal nostri insediamento. Su questa strada continueremo a lavorare per lo sviluppo della la nostra comunità”.
Inoltre, vi è da sottolineare altri due richieste di finanziamento che riguardano il recupero funzionale, la ristrutturazione, l’ampliamento e il potenziamento del campo sportivo di San Mazzeo e di quello di Conflenti centro – via Marconi. Si tratta degli unici due finanziamenti, su undici, nel Lametino. I fondi per le scuole e quelli richiesti per i campi polivalenti si aggiungono a tanti agli altri progetti che riguardano la crescita di uno dei centri montani più suggestivi della Calabria.