Conad compra i supermercati e i negozi Auchan e Simply in Italia e lancia la sfida a Coop

Il gruppo Conad conquista le attività italiane di Auchan e diventa leader incontrastato del settore della grande distribuzione organizzata, sopravanzando la rivale Coop. L’accordo, già in dirittura d’arrivo nei giorni scorsi, è stato chiuso in mattinata con Auchan Retail: oggetto la quasi totalità dei 1600 punti vendita del gruppo nel nostro paese, tra cui una cinquantina di ipermercati; restano fuori dalla transazione 33 supermercati in Sicilia, che potrebbero andare a un operatore locale, e 50 drugstore a marchio Lillapois.
Operazione da (circa) un miliardo
Prezzo della transazione una cifra non comunicata ma che le indiscrezioni vogliono appena inferiore al miliardo di euro; della partita anche l’imprenditore-finanziere Raffaele Mincione con la Wrm group, società specializzata nel real estate commerciale. Bdc Italia, il veicolo che avrebbe concluso l’operazione, sarebbe controllata da Conad al 51% del capitale e da Mincione con il 49%. All’imprenditore inoltre andrebbe la proprietà degli immobili commerciali, che poi verrebbero affittati a Conad.