Cirò Marina, 44enne accoltellato a morte: indagini in corso, non si trova l’arma del delitto

Cirò Marina KR) – Un uomo di 44 anni, Pasquale Carruccio (nella foto) è stato accoltellato a morte nella serata di lunedì a Cirò Marina nel Crotonese nelle adiacenze dell’Istituto ‘Casopero’ in via Pirainetto.
Secondo quanto si è appreso è stato trovato agonizzante dai sanitari del 118 della postazione di Cirò Marina, allertati da una telefonata alla centrale operativa, in una pozza di sangue.
Immediatamente trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Crotone, Carruccio è spirato poco dopo a causa delle gravissime ferite riportate.
Il 44enne, infatti, sarebbe stato raggiunto da due coltellate, la prima al petto e l’altra ad una spalla. La vittima, che faceva il muratore e non disdegnava nemmeno fare piccoli lavori di falegnameria, era rientrato da poco tempo a Cirò Marina, suo Paese natale, dopo essere stato residente a lungo a Perugia.
Sul posto sono prontamente arrivati i Carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale che hanno avviato le indagini assieme ai colleghi della Compagnia di Cirò Marina.
Al momento, pur essendo stata setacciata tutta l’area dove si sarebbe consumato il delitto, non è stato trovato il coltello usato dall’assassino.