Centro Ascolto “Stella del Mare” organizza “Il Mercoledì dell’Estate” campagna di sensibilizzazione dei più bisognosi

Catanzaro – La solitudine, soprattutto nei periodi estivi, è un problema che si presenta in moltissime città; ciò fa vivere le persone in un inferno che ha conseguenze terribili sulla salute, spesso drammatiche. Una recente indagine ha concluso che l’effetto dell’emarginazione, dell’isolamento sociale e del vivere da soli induce un aumento della mortalità rispettivamente del 29%, 26% e 32%.
L’associazione di volontariato Centro Ascolto Stella del Mare di Catanzaro, grazie alla sua presidente Stefania Mandaliti, per cercare di ovviare a questo problema, ha deciso di organizzare un’iniziativa dal titolo: “Il mercoledì dell’estate…la violenza non va in ferie” tenendo aperta la sede per sostenere ed aiutare tutte le persone bisognose che purtroppo in vacanza non possono o non riescono ad andare.
Il punto di ascolto, eccezionalmente e solo per il periodo estivo, si trasferirà presso la sede ARCA ENEL sita in piazza Matteotti 7/A: un luogo centrale e facile da raggiungere per gli abitanti del capoluogo di Regione e delle zone limitrofe. Dal 7 agosto all’11 settembre, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, saranno presenti alcuni professionisti (il socio Marco Pugliese e la dottoressa Stefania Mandaliti – criminologa forense e pedagogista) che potranno così “ascoltare” le persone bisognose.
Per informazioni e per prenotare un appuntamento si può telefonare al 3393715940 oppure inviare una email agli indirizzi segreteriastellamare@libero.it/presidentestellamare@yahoo.com.