Catanzaro, Polizia arresta in flagrante 24enne: pizzicato con hashish e cocaina

Catanzaro – Viaggiava su un’automobile ad elevata velocità R.I.S., catanzarese di 24 anni, ma sul suo percorso ha trovato le pattuglie della Squadra Volante che, nella serata di lunedì in servizio di controllo del territorio sulle strade periferiche della città, lo hanno notato ed gli hanno intimato l’alt.
Sin da subito il giovane ha manifestato nervosismo e sudorazione e, su richiesta dei poliziotti, ha consegnato un involucro contenente due pezzetti di sostanza del tipo hashish.
Ricorrendone i presupposti, gli Agenti hanno effettuato le perquisizione personale e del veicolo, nel quale è stato rinvenuto un involucro nero di notevole dimensioni con all’interno una sostanza bianca e solida del tipo cocaina.
Il 24enne è stato condotto negli Uffici della Questura, per gli ulteriori accertamenti e le analisi di delle sostanze rinvenute, a cura del personale del Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica, che ha confermato la natura degli stupefacenti: 2,8 grammi del tipo hashish e 154,04 grammi di del tipo cocaina.
Sussistendo la flagranza di reato, connotata anche da particolare gravità connessa al possesso di un considerevole quantitativo di sostanza del tipo cocaina, R.I.S. è stato tratto in arresto e, su disposizione del P.M. di turno, condotto nella Casa Circondariale di Siano.
La Polizia, inoltre, ha proceduto a porre sotto sequestro tutto lo stupefacente rinvenuto e l’automobile condotta dall’arrestato.