Castrovillari, colpito da malore muore allo stadio alla fine della partita

Castrovillari – La delusione per la brutta prova espressa dal Castrovillari contro il Portici passa in secondo piano, così come il commento di questa sfida per quanto accaduto a fine gara dopo il triplice fischio finale.
Un anziano sostenitore rossonero, Francesco Lo Prete, è morto, colpito da un malore alla fine della partita mentre stava lasciando gli spalti del “Mimmo Rende” dopo aver assitito alla sconfitta dei rossoneri (1-3). Nonostante sia stato soccorso subito da un militare e dai sanitari, l’uomo è purtroppo deceduto. Difficile quindi commentare quanto accaduto in campo. Ci prova mister Marra in sala stampa, non conoscendo ancora quanto stesse accadendo alle spalle della Tribuna. “Ci è costato caro non aver chiuso la gara nel primo tempo. Abbiamo avuto diverse occasioni giocando anche un buon calcio. Poi però dopo aver subito il pareggio non siamo riusciti più ad essere lucidi come nella prima frazione di gioco. Poi è chiaro che noi avevamo fretta e loro rimanevano in attesa di ripartire sfruttando qualche nostro errore. E così è stato purtroppo”.
Passano i minuti al “Mimmo Rende” e negli spogliatoi arriva la notizia del tragico evento. C’è poca voglia di parlare da parte di tutti se non di esprimere, così come fa il Presidente Alessandro Di Dieco, la vicinanza e il cordoglio di società e squadra alla famiglia del tifoso Francesco Lo Prete. Vicinanza espressa anche dal Portici calcio attraverso il proprio profilo social.

(Abm Report)