Casting a Cosenza e Reggio per il film “Terra di Pietre”: Ecco per quali età e ruoli

Cosenza – Per l’opera prima del regista calabrese Francesco Costabile, dal titolo “Terra di Pietre”, si ricercano ragazze e ragazzi tra i sedici e i venticinque anni.
A questo proposito si terranno due giornate di casting: la prima mercoledì 15 maggio presso il CAG, Centro di Aggregazione Giovanile in via Bucci di fianco al Cus, dalle ore 10 alle 18, la seconda venerdì 17 maggio invece, a Reggio Calabria dalle 15 alle 18 presso Unireggio, nel piazzale di via Vallone Petrara.
Ovviamente tutti ragazzi minori dovranno necessariamente essere accompagnati da un genitore. Per chi non potesse partecipare al casting potrà inviare un breve video di presentazione e massimo due fotografie. Inviare il materiale a terradipietre@gmail.com con relativi contatti o visitare la pagina facebook terradipietre.
Il film “Terra di Pietre” racconta una storia di crescita e di emancipazione femminile attraverso le vicende di Rosa, una ragazzina di 16 anni inquieta e introversa, un’anima spigolosa e sempre un po’ fuori posto. Rosa è ribelle per natura e vive, tra molti alti e bassi, le fasi tipiche dell’adolescenza, il primo amore, il contrasto con la famiglia, mossa da una voglia di libertà che la porta a mettere in discussione tutto il suo mondo.
LE FIGURE CERCATE
Per effettuare le riprese che partiranno tra settembre, ottobre e novembre in Calabria, si cercano diverse figure per interpretare vari ruoli.
– ragazza di età compresa tra 16 e 22 anni, con occhi intensi, sguardo vivace e di struttura fisica snella
(ruolo: Rosa, la protagonista principale);
– uomo tra 40 e 50 anni, con un volto marcato dalla fatica del vivere e da un passato alquanto difficile (ruolo: Salvatore);
– donna di età compresa tra 60 e 70 anni (ruolo: Berta);
– giovane donna tra 25 e 35 anni con uno sguardo inquietante (ruolo: Cetta);
– giovane uomo tra 20 e 25 anni (ruolo: Natale);
SI CERCANO INOLTRE
– bambino tra 10 e 12 anni, cicciottello (ruolo: Natale);
– bambina di età compresa tra 6 e 8 anni, dallo sguardo vivace (ruolo: Rosa);
– uomo distinto tra 60 e 65 anni (ruolo: Santino);
– uomo dai modi di fare distinti e da professionista, senza indicazione di una età precisa (ruolo: medico);
– donna tra 35 e 45 anni alquanto giovanile (ruolo: Patrizia);
– uomo tra 30 e 40 anni, dall’aria autorevole (ruolo: Ciccio);
– giovane di età compresa tra 17 e 25 anni, dal fisicosnello e di rilevante statura (ruolo: Gianni).