Calabria, sulla A2 arrivano le colonnine di ricarica per le auto elettriche

- Advertisement -

Lamezia Terme – L’A2 autostrada del Mediterraneo, a breve, sarà dotata di punti per la ricarica delle auto che viaggiano totalmente in elettrico. Analoga decisione riguarda La A19 Palermo-Catania.
Anas ha, infatti, pubblicato i bandi di gara che consentiranno di cedere in concessione le aree necessarie per poter ricaricare le batterie. Le linee guida prevedono che le colonnine vengano installate all’interno delle stazioni di servizio carburante attualmente presenti.
Per quanto concerne gli aspetti tecnici, le colonnine saranno dotate di dispositivi adattabili a tutte le tipologie di auto elettriche attualmente in commercio. Un gran passo in avanti per chi intende viaggiare a emissioni zero. Attualmente, ad esempio, è impossibile poter fare avanti e indietro il tratto autostradale fra Palermo e Catania. Una colonnina lungo il tragitto potrà invece ovviare al problema della carica delle batterie.
“Il progetto – ha dichiarato l’amministratore delegato di Anas Massimo Simonini – conferma l’impegno per lo sviluppo del Piano nazionale per la mobilità elettrica e sostenibile e contribuisce al piano di riduzione delle emissioni di polveri sottili, previsto dalla normativa europea, con ricadute significative in termini di miglioramento della qualità dell’aria, soprattutto nei grandi centri urbani”.
Oltre a Calabria e Sicilia, diverse colonnine saranno installate nell’hinterland di Roma, con particolare attenzione al Grande raccordo anulare, una delle arterie più trafficate d’Italia.