Anche la piccola cosentina Karol Mazzei nel film Rai “Liberi di scegliere”

Lamezia Terme – Martedì 22 gennaio sarà trasmesso in prima serata su RaiUno il film “Liberi di scegliere” per la regia di Giacomo Campiotti.
Tra i protagonisti anche Karol Mazzei, cosentina di 10 anni che sarà la “piccola” Teresa (sorella del “figlio di ‘ndrangheta” Domenico, interpretato invece da Carmine Buschini) e che è stata scelta tra circa 7000 bambini in tutta Italia.
Naturale predisposizione alla macchina da presa, Karol sarà anche nelle sale cinematografiche con il film “Ci rialzeremo all’alba”, diretto da Jean Marie Benjamin.
“Liberi di scegliere” racconta uno spaccato di vita vera, che vede intrecciarsi le storie delle giovani leve della ‘ndrangheta a quella degli uomini di Stato che tendono loro la mano per aiutarli a realizzare un futuro diverso da quello criminale scritto nel Dna delle loro famiglie.
Il film racconta la ‘ndrangheta attraverso il metodo di lavoro di Roberto Di Bella, Giudice del Tribunale dei minori di Reggio Calabria.
Nel cast, Alessandro Preziosi, Nicole Grimaudo, Francesco Colella, Federica Sabatini, Corrado Fortuna e Federica De Cola. Domenico e Teresa da piccoli sono interpretati da Samuele Carrino e, appunto, Karol Mazzei.