domenica, 5 Dicembre, 2021
HomeCalabriaAmantea, occupazione abusiva di un'area di 2500, strutture sequestrate

Amantea, occupazione abusiva di un’area di 2500, strutture sequestrate

La Guardia Costiera ha denunciato cinque persone, ad Amantea (Cosenza), per l’occupazione abusiva di un’area di 2500 metri quadrati, suolo demaniale marittimo, con opere e manufatti utilizzati per diverse attività ricettive. Le strutture sono state sequestrate. I militari hanno accertato che, sulla spiaggia del comune tirrenico, le persone denunciate mantenevano, all’interno delle aree in concessione, alcune opere ben oltre il periodo indicato nelle concessioni stesse, che hanno solo carattere stagionale. Inoltre, in alcuni casi, le opere erano state realizzate al di fuori dei limiti spaziali fissati dalla concessione, impedendo di fatto la libera fruizione degli spazi demaniali marittimi.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,509FansLike
5,379FollowersFollow
327FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE