Aeroporti, ministero delle Infrastrutture: “Su Crotone nessun passo indietro di Toninelli”

Roma – “Sul rafforzamento dell’aeroporto di Crotone non c’è alcun passo indietro del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli”. Lo si apprende da una nota del ministero delle Infrastrutture e trasporti che specifica “È in corso una normale interlocuzione tecnica tra questa amministrazione, la Regione e la società di gestione aeroportuale, proprio al fine di risolvere le problematiche esistenti e garantire il pieno utilizzo delle risorse stanziate per migliorare la mobilità della provincia calabrese. L’attuale interlocuzione riguarda la documentazione fornita al Mit, che va ampliata e dimensionata in modo corretto per non incorrere in rilievi da parte della Commissione europea. Si rammenta infatti che in base alle regole europee, ad esempio, non si possono concedere rotte onerate in luoghi nel cui bacino sono già previsti collegamenti aerei”.
Concludendo la nota del Mit evidenzia che “Il Ministero è ampiamente disponibile a risolvere tutte le problematiche oggi sul tavolo e a confrontarsi con la Regione e con la società di gestione dell’aeroporto di Crotone per arrivare a una soluzione condivisa e in linea con le regole europee, risolvendo quei problemi che potrebbero invece inficiare il lavoro fatto, e garantire così una migliore mobilità aerea da e per Crotone”.