A 20 anni dalla morte la Calabria ricorda Fabrizio De Andrè

Catanzaro – Sono tre le iniziative promosse per venerdì sera in Calabria per il ventesimo anniversario della morte di Fabrizio De Andrè. A Catanzaro, al cinema-teatro Comunale, è in programma lo spettacolo “Come un’anomalia. Vent’anni senza Fabrizio De Andrè”, di e con Marcello Barillà e Salvatore Emilio Corea, che cura anche la regia.
A Cosenza, al Teatro dell’Acquario, si svolgerà lo spettacolo musicale “Gli arcobaleni di altri mondi intorno a Fabrizio De Andrè”.
A Sersale, in provincia di Catanzaro, infine, all’Auditorium “Porta del Parco”, è in programma un concerto del musicista Carmine Torchia dal titolo “De Andrè, dal mio sguardo”. Lo spettacolo è organizzato dall’Amministrazione comunale, dalla riserva naturale “Valli Cupe” e dall’associazione di volontariato “La masnada”.