39 migranti sbarcano al porto di Crotone. Soccorsi da motovedette Guardia costiera e Guardia di finanza

Crotone – Trentanove migranti, tutti uomini, di nazionalità irachena, sono sbarcati stamani al porto di Crotone dopo essere stati soccorsi da motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza al largo dello Ionio 90 miglia circa dalla costa.
I migranti, secondo quanto si è potuto apprendere, erano a bordo di una barca a motore e, una volta raggiunti, sono stati trasbordati a bordo delle motovedette. Ad attendere i migranti al porto di Crotone c’era personale della Croce Rossa Italiana e agenti della Polizia di Stato.
I migranti, dopo una prima assistenza prestata al momento dell’arrivo, sono stati stati trasferiti nel Centro di accoglienza Cara “Sant’Anna” di Isola Capo Rizzuto.