Roma – “Leggo con apprensione le notizie sullo stato di salute del piccolo Moise che deve essere trasferito dal policlinico di Messina all’ospedale di Cagliari”.
Il ministro della Salute Giulia Grillo interviene con una nota sulla vicenda del bambino calabrese, affetto da una patologia che lo costringe al ricovero da quando è nato, che avrebbe dovuto essere trasferito nell’ospedale sardo con un’aeroambulanza privata. Il trasferimento previsto per questa mattina è però saltato poichè è intervenuto uno shock settico e il Policlinico di Messina ha autorizzato la ‘trasferibilità‘ ma non la ‘dimissibilitá‘.
“Dal Ministero stiamo monitorando la situazione e verificando che tutte le procedure di trasferimento avvengano secondo i protocolli prestabiliti – dice il ministro – approfitto per ringraziare tutti coloro che in queste ore si stanno impegnando per il benessere di Moise”.

13 giugno 208