Lamezia Terme – Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme, rappresentata dai tre Commissari Prefettizi, Francesco Alecci, Mariagrazia Colosimo e Desiree D’Ovidio, ha organizzato un momento di condivisione e commemorazione in occasione della ricorrenza del settimo anniversario della tragica scomparsa degli otto ciclisti.
Questa mattina, i rappresentanti istituzionali, forze dell’Ordine ed altre personalità nonchè parenti delle vittime, amici e semplici cittadini, presso la stele eretta nel luogo dell’incidente in località Marinella lungo la SS 18, hanno deposto una corona di alloro in ricordo di Fortunato Bernardi, Giovanni Cannizzaro, Pasquale De Luca, Domenico Palazzo, Rosario Perri, Vinicio Puppin, Francesco Stranges e Domenico Strangis.
Alla tragedia degli otto ciclisti lametini il cantante e polistrumentista Marco Santoro ha dedicato una sua canzone dal titolo “Il ciclista“.
Nato e vissuto a Lamezia e cresciuto artisticamente a Bologna, Marco Santoro si è diplomato in Fagotto al conservatorio F.Torrefranca di Vibo Valentia. Dal 2005 inizia una serie di collaborazioni come strumentista con varie orchestre Italiane, tra le quali: Orchestra di Torre del Lago Puccini, Filarmonica del Comunale di Bologna, Orchestra città di Ferrara, Orchestra da Camera Fiorentina, Orchestra Santa Cecilia Ensamble, Orchestra di Follonica, Orchestra Toscana Clara Schumann.

5 dicembre 2017