Lamezia, iniziano le attività per festeggiare i trenta anni di ‘Ecosistem’

Lamezia Terme – Sono partite le attività che si svilupperanno nel corso di questo anno per festeggiare i trenta anni di attività dell’azienda Ecosistem (1988-2018) .
Perseguire come obiettivo principale in campo comunicativo la sensibilizzazione delle nuove generazioni alla raccolta differenziata ed all’economia circolare era già una peculiarità in itinere grazie all’iniziativa “Porte Aperte” messa in atto con gli istituti scolastici della regione.
Ospiti in visita aziendale questa volta gli studenti, in rappresentanza di alcune quinte, dell’Istituto Tecnico Economico “Valentino De Fazio” di Lamezia Terme.
Accompagnati dall’insegnante Marisa Saladino gli studenti sono stati accolti presso la sala multimediale dell’azienda dal componente del consiglio di amministrazione Giampaolo Carnovale che ha illustrato la storia e le attività dell’azienda e visto che comunque aveva una platea in particolare rivolta alle materie economiche ha potuto evidenziare alcuni aspetti relativi alla crescita nel corso degli anni del patrimonio aziendale e su come è stata amministrata l’azienda.
Il secondo “step” della visita è stata la visita dell’impianto, la sede prescelta è stata quella del comparto 11 dell’area industriale di Lamezia Terme con il responsabile Ilario Emanuele.
Quattro gli impianti visualizzati dagli studenti che hanno mostrato particolare interesse per la linea di triturazione e trattamento delle plastiche provenienti dal mondo agricolo (serre e pacciamatura) con la produzione di “polimeri” per il possibile riutilizzo come materia prima seconda per la produzione di calore.
Agli studenti a fine visita è stato rivolto l’invito a produrre un elaborato sulle loro considerazioni del mondo della valorizzazione dei rifiuti e dell’azienda Ecosistem.
A fine anno scolastico gli stessi elaborati previa selezione da parte della scuola (consegna dei migliori cinque) saranno premiati da un “Gran Giurì” formato da personale interno dell’azienda ma anche esperti esterni legati al mondo della comunicazione, ambiente e associazionismo ambientale.

(c.s.)

0c947a4e-9153-439a-9653-c868d089e7ae

b1886643-acb6-4ea8-b084-a2cce4cead49

54e7a11c-8dec-4d4a-8e4c-25fb399f2334

23 febbraio 2018