Lamezia Terme – La Polizia Locale lametina, nella tarda mattinata di oggi, a seguito di apposita attività di pedinamento e osservazione, ha arrestato, Salvatore Massaria, 55 anni di Lamezia Terme con l’accusa di evasione.
Il soggetto pluripregiudicato, nonostante si trovasse in regime di detenzione domiciliare, è stato sorpreso ad aggirarsi per le vie della città, in spregio alle attività autorizzate dal magistrato di sorveglianza.
L’attività della Polizia Locale – spiega il Comandante Salvatore Zucco – ha vanificato la falsa esimente che il Massaria aveva fornito.
Dopo essere stato pedinato per oltre un’ora, l’arrestato è stato bloccato da personale di Polizia Locale alla discesa di un pullman di linea nel centro di Nicastro.
Trasportato presso il Comando di via Perugini, dopo le prescritte attività di accertamento, e le formalità di rito, e previa informativa al Sostituto Procuratore in turno, il Massaria, è stato dichiarato in arresto, e rinchiuso presso la camera di sicurezza della Polizia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

21 dicembre 2017