La “Riviera dei Tramonti”: da sogno a realtà

Lamezia Terme – L’Associazione Consumatori Utenti ACU della Regione Calabria è una associazione riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalla Regione Calabria ed ha quali obiettivi, tra gli altri, sia la tutela degli interessi dei consumatori e degli utenti, che la valorizzazione del territorio e della natura, beni dei quali i cittadini utenti hanno il diritto-dovere di usufruire e rispettare.
L’avv. Sergio Tomaino, nella sua qualità di Presidente regionale dell’Associazione Consumatori Utenti –ACU- della Calabria ed in merito ai temi della valorizzazione del territorio plaude all’iniziativa della istituzione della RIVIERA DEI TRAMONTI e si congratula con il lametino Giampiero Scarpino che da tempo, si batte per poter vedere realizzato il suo sogno, quello di poter valorizzare il lungo tratto di costa tirrenica dal quale è possibile ammirare, ogni giorno, il magnifico spettacolo naturale del tramonte, attirando da tutto il mondo migliaia di turisti.
La RIVIERA DEI TRAMONTI, che la natura ha donato ai Calabresi ed al mondo intero, non ha nulla da invidiare all’analogo spettacolo che si può ammirare, per esempio a Santorini o a Ibiza, siti che sono meta – appunto- di migliaia di turisti attratti proprio dallo spettacolo offerto dal sole durante le fasi del suo tramonto in mare.
E Lamezia Terme, sostiene Giampiero Scarpino, è <> e la sua costa, la RIVIERA DEI TRAMONTI, estesa decine di chilometri, servita da ben tre uscite autostradali (Vibo Pizzo, Lamezia, Falerna), gode di ben 300 giorni di sole all’anno ed è anche a ridosso della montagna.
Credo sia compito di ACU – sostiene l’avv. Tomaino – ma anche di tutte le associazioni se non di tutti i cittadini calabresi, valorizzare tale ulteriore dono che la Natura ha concesso alla Calabria, LA RIVIERA DEI TRAMONTI, intorno alla quale è possibile costruire nuovi modelli virtuosi di economia collegati al mare, al turismo,
all’enogastronomia, alla cultura, al commercio, di cui la nostra terra ha tanto bisogno.
E’ necessario, quindi, che ciascun cittadino calabrese, con orgoglio e fierezza, divulghi, vanti e valorizzi nei propri rapporti quotidiani, LA RIVIERA DEI TRAMONTI, diffondendo finanche la pagina aperta su facebook RIVIERA DEI TRAMONTI.
Così come è imprescindibile ed auspicabile l’intervento e l’interessamento dei Parlamentari calabresi, dei politici regionali e di tutti i Sindaci dei comuni che si affacciano sulla RIVIERA DEI TRAMONTI, invitando –in modo particolare questi ultimi semplicemente ad inserire nelle proprie delibere l’adesione del proprio comune alla RIVIERA DEI TRAMONTI, coinvolgendo anche gli imprenditori locali.
E’ un atto simbolico, che non prevede esborsi o coperture economiche, ma che potrebbe rivelarsi uno strumento da cui far partire lo sviluppo della nostra costa.
ACU Calabria, nell’interesse degli utenti dei favolosi tramonti, si farà promotrice, insieme all’ideatore Giampiero Scarpino, per la costituzione di un Consorzio -al quale è auspicata l’adesione di Enti, Associazioni e singoli cittadini- che avrà quali compiti la valorizzazione dell’idea e la sua diffusione.
Solo così è possibile creare economia e sviluppo in Calabria, senza grandi investimenti; solo in tal modo è possibile trasformare un sogno in una realtà virtuosa.

9 giugno 2018