Cosenza – Un violento scontro frontale tra due autovetture ha portato alla morte di due persone. Il tragico impatto è avvenuto sulla strada statale 107 Silana-Crotonese, all’altezza di Rovito nel Cosentino.
La prima vittima è Giuseppe Visignano 22 anni nativo di Celico, morto sul colpo, e la seconda un ragazzo di soli 16 anni, Alessandro Di Donato, che è spirato dopo il ricovero nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cosenza.
Ferita in maniera seria anche una ragazza di 18 anni.
Secondo i primi rilievi effettuati dagli uomini della Polstrada, il sinistro potrebbe essersi verificato a causa dell’invasione di corsia in galleria. L’auto che viaggiava in direzione Cosenza avrebbe invaso la corsia opposta provocando lo scontro frontale.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco, la polizia stradale e personale dell’Anas. Il traffico è al momento deviato sulla viabilità secondaria.

Incidenti stradali: un morto e feriti a Cosenza

13 giugno 2018