Catanzaro – L’escalation criminale a Catanzaro non sembra avere freni. Dopo i numerosi episodi dei giorni scorsi, questa notte intorno alle 2, i “soliti ignoti” hanno dato fuoco ad un’auto parcheggiata nei pressi dell’ingresso del capannone dell’azienda di pneumatici Mastria in viale Europa a Germaneto.
La macchina di proprietà di una cliente bruciando velocemente ha consentito alle fiamme di propagarsi in maniere veloce anche alla vicina struttura provocando lievi danni grazie anche all’intervento di due squadre del Vigili del Fuoco.
Secondo le prime informazioni trapelate sul posto sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile, mente a parere degli investigatori delle forze dell’ordine, l’automobile completamente distrutta dalle fiamme non sarebbe stata il vero obiettivo dei criminali.
A proposito di questi ultimi, le telecamere di sorveglianza avrebbe consentito di scorgere due persone nel corso dell’azione criminosa. La loro individuazione, però, non sarà semplice considerato che entrambi erano incappucciati.

galleria201708088324500_0

8 agosto 2017