Lamezia Terme – Dopo le fatiche delle prime due gare, la serie tra Lamezia e Soverato si sposta sullo Ionio. I lametini comandano 2-0 dopo due gare molto equilibrate e molte energie spese. Quella di domenica 15 aprile sarà la terza partita nel giro di una settimana e le tossine accumulate si faranno sicuramente sentire.
I gialloblu lametini dopo aver rischiato in gara 1 sono riusciti a reagire in gara 2 dando più tranquillità al finale di partita. Il divario tra le due squadre a fine match non rispecchia l’equilibrio e la tensione vista durante i primi 25 minuti.
Lametini sempre avanti ma soveratesi bravi a rimanere sempre a distanza di sicurezza senza mai uscire dal match. Soverato domani vorrà ben figurare davanti al proprio pubblico e proverà in tutti i modi ad allungare la serie. Lamezia vuole chiudere i conti e non lasciare il minimo spazio a ipotetiche velleità di rimonta.
Abbiamo sentito uno dei protagonisti di gara 2, il giovane gialloblu Franco Gaetano:”sarà una partita tosta, maschia e soprattutto ostica. La chiave dovrà essere la difesa, da lì parte tutto, e non andare fuori dalle nostre regole offensive. In queste settimane abbiamo lavorato bene e meritiamo di trovarci dove siamo. Mi resta soltanto da dire:”carichi per la battaglia!”
Palla a due fissata alle ore 19:00 presso il PalaScoppa di Soverato. La gara verrà diretta dalla coppia di fischietti catanzarese formata da Matteo Migliaccio e Gianmaria Celia.

(c.s.)

14 aprile 2018