L’avv. Sergio Tomaino, presidente regionale di ACU CALABRIA, comunica l’apertura dello sportello telefonico di consulenza sul canone Rai dedicato ai cittadini della Regione Calabria.
La grande confusione che è’ stata creata dal governo sta provocando disorientamento tra i cittadini che non sanno quando e come pagare il canone Rai.
Poiché il 16 maggio è l’ultimo giorno per presentare la dichiarazione sostitutiva che consente di evitare l’addebito automatico del canone, ACU è in grado di fornire informazioni e assistenza ai cittadini che potranno telefonare al numero di ACU Calabria 3771814960.